Attualità e barbecuing

Dal mondo e soprattutto dall'Italia tutto quello che "si dice" sul barbecue e non solo, anche un po' di costume e moda…

Post archiviati Post recenti


Tállya BBQ Fesztival: Un grande campionato per gli italiani

Al Tállya BBQ Fesztival, che si è svolto il 14 e 15 ottobre, fra i 40 team partecipanti si sono distinti gli italiani Bros Hog e The Barktenders che si sono classificati al terzo e settimo posto della classifica finale. E allora, un saluto ai vincitori: Egèszsègedre! (alla salute!).

Una gara bella e ricca di umanità, come si è sentito dai racconti fatti dai partecipanti. Convivialità, gusto, voglia di conoscersi e scambiarsi assaggi… di vario genere. Ma, soprattutto competenza, serietà e rispetto degli altri concorrenti.

Insomma una gara da vivere in pieno e da… ripetere! Ma come l’hanno vissuta i team italiani? Ecco, qualche testimonianza in diretta dei Bros Hog: «Gli ungheresi sono splendidi, capaci di una facile socializzazione, calda e molto simile, a dispetto delle latitudini, a quella del Sud Italia. Quando iniziano gli award, teniamo d'occhio principalmente Richard di iQ, che ha fisicamente la possibilità di superarci in classifica in caso di piazzamento migliore del nostro, e poi ovviamente Miss Piggy's, la Storia del bbq europeo, alla sua 76 gara. Sul chicken ci difendiamo bene (4) su Richard (10), ma Scott e Lyndz passano come primi. Ribs no call per noi e Richard, Miss Piggy's ancora primi. Il pork ci riporta il sorriso, 2 posto. Miss piggy's no call, prima zampata di Richard 1, siamo tutti a 2 call. Il brisket ci fa sperare: Richard no call, miss piggy's 9, Bros Hog 2. Pensiamo che ce la stiamo giocando con Miss Piggy's, e vista l'amicizia ci spostiamo vicino a loro per sentire l'ultima chiamata insieme.»

«Dopo il 4, la doccia gelata. Bros Hog 3. Subito dopo, Miss Piggy's Reserve Grand Champion. E chi ha vinto? Un team ungherese, KGB - Katka-Gergő-BBQ, composto se ho capito bene da fratelli e sorelle, cui vanno i nostri più sentiti complimenti. In verità li avevamo sentiti chiamare molte volte, ma senza riuscire a tenere il conto, perché vi giuro che i team ungheresi hanno nomi impronunciabili per noi. Io credo ricorderò per sempre quei 5/10 secondi di silenzio surreale mentre siamo sul palco per la walk del 3° posto, con facce da funerale. Si, lo so, è sbagliato essere così, è comunque un risultato prestigioso su 40 team; oggi sono d'accordo con voi, ma ieri non mi era possibile e forse è proprio questa la base dei nostri successi. Chiudiamo la stagione di 10 contest con 2 Grand Champions, 2 Reserve Grand Champion, 2 terzi posti».

E quella dei Barktenders: «L’ultima gara del 2017, sia nostra che del circuito KCBS in Europa, si è tenuta in Ungheria, a Tàllya, un piccolo paese nelle celebre regione del Tocaji. Il livello sia organizzativo che tecnico del Tàllya Master Series è stata sbalorditiva, anche considerando che si tratta di una prima edizione: 40 team partecipanti, provenienti da 11 nazioni, quasi metà dei team nei primi 15 posti della classifica TOY (Team of the Year) presenti, una partecipazione massiccia di pubblico e una comunicazione media davvero di tutto rispetto. Per quanto riguarda noi, abbiamo fatto una gara discreta, con due walk su Ribs (9°) e Brisket (6°) e un dignitoso 12° posto Pork, considerando l’assenza del Cecca, per un buon piazzamento di 7° overall. In questa ultima gara stagionale non possiamo esimerci dal fare due menzioni speciali. La prima va ai nostri fratelli Bros Hog, terzi a questo Tàllya Master Series a conclusione di una stagione davvero straordinaria che eleva letteralmente di un livello il valore del barbecue italiano in Europa. Ve ne auguro una ancora migliore nel 2018 ragazzi! La seconda è per il nostro amico Peter Bootsma, una persona che ha fatto storia nel Barbecue europeo con i suoi LetzQ e che ha deciso di appendere le pinze al chiodo, almeno per un po’. Peter ha tra l’altro fatto una grande gara con un 3° posto Pork e un 7° Brisket: il giusto saluto per una bella persona e un grande Pitmaster.»

«Chiudiamo per l’ultima volta in questa stagione, con la classifica dei 5 record. Conclusa questa stagione, ci aspettano adesso tre mesi di pausa forzata. Il prossimo appuntamento adesso è a gennaio per il WEST, dove inizieremo la nostra stagione 2018.»

Tállya BBQ Fesztival 2017
Overall:

Grand Champion: KGB - Katka-Gergő-BBQ (HU)
Reserve Champion: Miss Piggy's (UK)
3° Bros Hog
7° The Barktenders

Chicken:
4° Bros Hog
25° The Barktenders

Pork:
2° Bros Hog
12° The Barktenders

Ribs:
9° The Barktenders
33° Bros Hog

Brisket:
2° Bros Hog
6° The Barktenders

Mystery Box:
27° The Barktenders

Per ordinare clicca qui