I fuochi inaugurano l’estate:

4 luglio tutti intorno al bbq!

L’Independence Day è alle porte, e quale occasione migliore per festeggiare questa ricorrenza, che dal 1776 ogni anno ricorda la dichiarazione di indipendenza delle 13 colonie che si staccarono dal Regno britannico dell’epoca, con una bella ricetta al bbq.
Prepariamo i carboni e godiamoci la festa!

Il 4 luglio è un giorno importante per la Terra: è il giorno in cui la Terra è più lontana dal Sole (afelio), ed è è il 185º giorno del calendario gregoriano (il 186º negli anni bisestili), ciò vuol dire che mancano “solo” 180 giorni alla fine dell'anno. Ma è soprattutto in cui nascono gli Stati Uniti d’America poiché il primo Congresso, formato da 13 colonie inglesi, approvano la Dichiarazione di indipendenza, scritta da Thomas Jefferson.

Un fatto storico che ha cambiato la storia del nostro mondo!

E, che come scrisse John Adams, uno dei padri fondatori: « (…) sarà l'evento più memorabile della storia dell'America. Sono portato a credere che sarà celebrato dalle generazioni future come una grande festa commemorativa. Dovrebbe essere celebrato come il giorno della liberazione, attraverso solenni atti di devozione a Dio Onnipotente. Dovrebbe essere festeggiato con pompe e parate, con spettacoli, giochi, sport, spari, campane, falò ed illuminazioni, da un'estremità di questo continente all'altra, oggi e per sempre». E fu!

Ricette per 4 luglio
Secondi

Diaframma (skirt steak) con salsa Chimichurri

Occorrente speciale

  • termometro a lettura istantanea

Ingredienti per 4 persone

  • 700 g di diaframma (skirt steak di manzo)
  • sale qb
  • pepe nero macinato al momento qb

Per la salsa Chimichurri

  • 100 ml di olio d’oliva
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 1 pizzico di scaglie di peperoncino
Diaframma (skirt steak) con salsa Chimichurri

Preparazione

Per la salsa Chimichurri

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolare bene e mettere da parte.

Per la cottura

Preparare il barbecue per la cottura a fuoco medio-alto diretto.

Spazzolare e pennellare la griglia con l’olio.

Cospargere il diaframma con sale e pepe su entrambi i lati e posizionarli sulla griglia di sbieco.

Cuocere per 3 minuti; ruotarli di circa 90 gradi e cuocere per altri 3 minuti, creando un classico disegno a rombi da “grill marks”.

Girare la carne e ripetere la “grigliatura a disegno”.

La carne è cotta quando la temperatura interna arriva a 50 °C (al sangue) o 60 °C (al punto).

Togliere la carne dal barbecue e lasciare riposare 5 minuti.

Per servire

Tagliarle in fette spessi, condire con la salsa chimichurri e servire.

Note del sommelier

Rosso corposo: Malbec DOC, Cabernet Sauvignon DOC, Cabernet Franc DOC

Filetto di salmone affumicato su tavoletta di cedro
Filetto di salmone affumicato su tavoletta di cedro

Occorrenti speciali

  • 1 tavoletta di legno di cedro per cucinare (30x15 cm circa), tenuta in acqua per 20 minuti
  • 1 pennello da cucina
  • termometro a lettura istantanea

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di filetto di salmone con la pelle/li>

Per il rub

  • 85 g di zucchero grezzo
  • 2 cucchiai di olio di arachidi
  • 1 cucchiaio di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di pepe di cayenne

Preparazione

Per il rub

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolare bene e mettere da parte.

Posizionare il salmone sulla tavoletta, appoggiandolo dalla parte della pelle e spennellare con il rub.

Per la cottura del salmone

Preparare il barbecue per la cottura a fuoco medio-basso diretto.

Posizione la tavoletta sulla griglia, coprire il barbecue e cuocere per circa 40 minuti.

Usare un termometro per la cottura, il salmone è pronto quando all’interno è 57 °C.

Togliere il salmone dal barbecue, lasciare riposare 5 minuti e servire in tavola.

Note del sommelier

Bianco frizzante: Trento DOC, Chardonnay Veneto IGP

Se manca qualcosa...

Per ordinare clicca qui